prodotti
allegati
MURI DI CONTENIMENTO RIVESTITI E BERLINESI

I muri di contenimento STREVI in calcestruzzo prefabbricato, rappresentano l’alternativa più razionale ed economica al metodo tradizionale di realizzazione in opera dei muri rivestiti; facendo essi stessi da cassero, vengono eliminate tutte le operazioni di casseratura e successivo disarmo, con notevole riduzione dei tempi necessari, e conseguente realizzazione di notevoli economie di cantiere.
Sono indicati per tutti i lavori di contenimento del terreno, sia su superfici pianeggianti che in pendenza, le diverse finiture ed i rivestimenti superficiali ne consentono l’impiego in ogni contesto di tutela ambientale e paesaggistica.


Sono composti da lastre armate con tralicci elettrosaldati (per muri con spessore fino a 35 cm) oppure mediante staffe o 8/25 a quattro braccia (per muri con spessore superiore a 35 cm). I ferri di armatura verticali, dimensionati dal progettista o dal nostro ufficio tecnico, sulla base dei calcoli, vengono inseriti in fase di produzione nelle due lastre, sfruttando completamente lo spessore massimo del muro.

Possono infine essere utilizzati svariate tipologie di pietra con sostanzialmente due tipologie di posa: tipo Muretto a Secco oppure ad Opus Incertum.